Torino, agguato in pieno giorno morto il rappresentante Vito Amoruso

L’uomo di 47 anni è stato raggiunto da un colpo di fucile alla schiena esploso giovedì mattina davanti alla sua abitazione torinese.

Vito Amoruso, sottoposto a un delicato intervento chirurgico all’ospedale Cto, dove è giunto in condizioni disperate, è morto dopo poche ore.

Fitto il mistero sui motivi dell’agguato. “Mio fratello era una persona perfetta, chi lo ha ammazzato deve pagare”, è l’appello della sorella Mariangela.

AGGIORNAMENTO. La svolta è arrivata il 20 luglio 2017 con l’arresto dell’omicida (leggi qui).

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, agguato in pieno giorno morto il rappresentante Vito Amoruso Torino, agguato in pieno giorno morto il rappresentante Vito Amoruso ultima modifica: 2015-10-22T17:23:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento