Joeuf, bimbo di 7 anni pugnalato e ucciso all’uscita di scuola

67

L’aggressione mortale è stata compiuta da una persona che secondo gli inquirenti non ha agito nel pieno possesso delle sue facoltà mentali.

Dopo cinque giorni fra la vita e la morte, il piccolo Lucas non ce l’ha fatta. Con sette pugnalate al torace e all’addome, il suo aggressore lo aveva ridotto in condizioni disperate.

L’uomo si era arreso alla Polizia dopo una breve fuga.