Carugo, ucciso in un agguato l’architetto Alfio Molteni di 58 anni

97

Alfio Molteni, architetto di 58 anni, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco a Carugo, in provincia di Como, davanti alla sua abitazione. L’uomo è stato vittima di un agguato. Il professionista è stato atteso al rientro a casa e raggiunto dagli spari.

Le sue condizioni sono subito apparse gravissime. Inutile la corsa verso l’ospedale di Cantù dove l’uomo è morto.

L’architetto Alfio Molteni, che lavorava in uno studio di Mariano Comense, era già stato vittima di intimidazioni. In maggio qualcuno aveva dato fuoco al suo fuoristrada parcheggiato nel box dello studio, mentre alcune settimane più tardi erano stati sparati dei colpi di pistola contro l’abitazione di Carugo.