Matteo Renzi sotto inchiesta per le spese al Comune di Firenze

87

Rischia di essere un “terremoto” l’intervista di un ristoratore fiorentino rilasciata a “Il Fatto Quotidiano” in cui questi sostiene di avere ospitato varie “tavolate” dell’allora sindaco di Firenze Matteo Renzi e di avere inviato le fatture in Comune.

Fonti vicine alla Presidenza del Consiglio hanno spiegato che le spese di rappresentanza in questione sono già state sottoposte a controlli e sono risultate “in piena conformità alle leggi”. Ma il Premier dovrà passare dalla Procura della Corte dei conti della Toscana che sta per aprire un fascicolo.