Rolo, ristoratore ambulante Fabio Bassoli ucciso a coltellate in Francia

Il reggiano di 30 anni viveva da anni in Francia. Stando alle prime ricostruzioni Fabio Bassoli sarebbe stato aggredito e colpito  con un oggetto contundente, forse un coltello.

La polizia francese ha già ascoltato parecchi amici e conoscenti della vittima, ma i responsabili non sarebbero ancora stati individuati.

Lascia un commento