Marcheno, anche oggi in cerca di Mario Bozzoli, il mistero si infittisce

Valtrompia setacciata palmo a palmo nel tentativo di ritrovare Mario Bozzoli, l’imprenditore di 50 anni scomparso nel nulla giovedì sera. Con il passare delle ore le speranze di trovarlo vivo sembrano scemare. Anche se non è da escludere altre ipotesi dall’allontanamento volontario o anche estreme come il rapimento.

Mario Bozzoli è stato visto per l’ultima volta a Marcheno, nella sua azienda, la fonderia di famiglia. I Ris di Parma hanno prelevato e analizzato il materiale di proprietà dell’uomo dall’auto lasciata nel parcheggio agli abiti trovati nel camerino dell’azienda.

Sulle tracce di Bozzoli ci sono Carabinieri, Protezione civile con unità cinofile specializzate, Corpo Forestale dello Stato e Vigili del Fuoco.

Lascia un commento