14 i Paesi dell’Africa sub-sahariana raggiunti dalla Rete

Il traguardo sarà raggiunto già nel secondo semestre del 2016. Sarà possibile grazie a un accordo tra l’operatore europeo Eutelsat e Facebook. Verrà offerta una connessione a banda larga. Le due società invieranno un satellite Amos-6 nello spazio e sfrutteranno una sinergia di capacità satellitare, gateway e terminali che permetterà di coprire gran parte dell’Africa subshariana, fornendo rapidamente connettività.

Lascia un commento