Morto Bruno Gabrielli una delle figure più rilevanti dell’urbanistica italiana

L’architetto si è spento a 83 anni. Bruno Gabrielli è stato docente per molti anni al Politecnico di Milano e, successivamente a Genova, dove è stato fino al 2007 docente Ordinario di Urbanistica presso il Dipartimento Polis della Facoltà di Architettura dell’Università genovese e presidente del Corso di Laurea in Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale.

Bruno Gabrielli è stato assessore all’Urbanistica e Centro Storico e successivamente alla qualità urbana e politiche culturali del Comune di Genova durante le giunte del sindaco Giuseppe Pericu, dal 1997 al 2007, fornendo un contributo particolarmente rilevante al processo di trasformazione urbana della città attraverso le opere per il G8 del 2001. A Gabrelli si deve anche il forte impegno che ha portato al riconoscimento dei Palazzi dei Rolli come Patrimonio Unesco.

9 su 10 da parte di 34 recensori Morto Bruno Gabrielli una delle figure più rilevanti dell’urbanistica italiana Morto Bruno Gabrielli una delle figure più rilevanti dell’urbanistica italiana ultima modifica: 2015-10-04T19:38:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento