Isca sullo Jonio, incendiata l’auto del sindaco Carlo Pantusa

La vettura è stata distrutta da un incendio di origine dolosa. La Fiat Bravo era parcheggiata vicino l’abitazione di Pantusa. É stato lo stesso sindaco, che è in carica dal 2012, ad avvertire i Vigili del fuoco ed i Carabinieri. Sul movente dell’ intimidazione, al momento, non si esclude alcuna ipotesi.

Il sindaco di Sant’Andrea dello Jonio, Nicola Ramogida, ha espresso solidarietà a Pantusa.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento