Imperia, incidente stradale morta Lara Janne figlia del cantautore Italo

La donna di 37 anni ha perso la vita in un sinistro stradale sull’autostrada dei Fiori nei pressi di Imperia. Alla guida dell’Alfa Romeo Mito c’era un ventiseienne di Pregnana, in provincia di Milano, conosciuto in una discoteca a Bordighera, che guidava ad alta velocità in stato di ebrezza. L’auto è rimasta distrutta.

Sul posto sono giunti i soccorsi per cercare di salvare le persone rimaste incastrate nell’abitacolo. Lara Janne era già morta, l’amico ora è ricoverato in gravi condizioni. Sottoposto all’alcotest è poi risultato positivo con un tasso elevato e per lui è scattata la denuncia per omicidio colposo e guida in stato di ebrezza.

La vittima era nata a Mestre nel 1978, il padre Italo è stato un famoso autore di canzoni, sua “Ciao cara come stai” che ha vinto il Festival di Sanremo nel 1974 cantata da Iva Zanicchi, e “Io amo” interpretata da Fausto Leali e Anna Oxa, ma anche come cantautore con il nome d’arte di Gerry Mantron. Dall’età di un anno la figlia viveva in Liguria.

Lascia un commento