Il governo di Bogotà e le Farc hanno fatto pace dopo 40 anni di lotte

Le Forze armate rivoluzionarie della Colombia e il Governo hanno annunciato da Cuba di aver raggiunto un accordo sulla spinosa questione delle conseguenze giudiziarie del loro conflitto, che pone le condizioni per porre fine a oltre 40 anni di guerriglia.

L’intesa prevede un’ampia amnistia per i delitti politici e la creazione di una “giurisdizione speciale per la pace” che dovrà processare gli imputati per gli altri crimini.

Lascia un commento