Alla Torre civica di Mestre inaugurazione della mostra Due generazioni nell’Arte

Il rapporto dell’arte tra madre e figlia sarà il filo conduttore della mostra “Due generazioni nell’Arte”, promossa dalla Municipalità Mestre Carpenedo in collaborazione con l’Associazione ImmaginaMestre.

L’esposizione, con opere realizzate dalle pittrici Licia Piarotto, la madre, e Carla Isabella Simioni, la figlia, sarà inaugurata sabato 26 settembre, alle 18.30, alla Torre civica di Mestre.

Le opere – si legge in una nota degli organizzatori – hanno come tema principale l’attenzione verso gli elementi naturali, verso le cose che ci circondano. Licia Piarotto esprime questi concetti con una pittura analitica e onirica, delineando le forme quasi come se prendessero vita e volessero entrare nella mente dell’osservatore. Per Carla Isabella Simioni, invece, è importante rappresentare il rapporto spirituale della vita, i disagi interiori, le visioni fantastiche e le emozioni, espressi con segni distintivi e marcati.

La mostra resterà allestita dal 26 settembre all’11 ottobre 2015, con orario: dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.30; sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30.

9 su 10 da parte di 34 recensori Alla Torre civica di Mestre inaugurazione della mostra Due generazioni nell’Arte Alla Torre civica di Mestre inaugurazione della mostra Due generazioni nell’Arte ultima modifica: 2015-09-24T04:36:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento