Roma #RestartdaSud, il festival dell’arte contro la mafia

“Prenditi cura delle questioni spinose. Fai #RestartdaSud”. E’ lo slogan dell’iniziativa Restart – Festival della creatività antimafia e dei diritti promossa dall’Associazione antimafie daSud che per la prima volta arriva sulla scena culturale romana. Fino al 27 settembre, concerti, spettacoli teatrali, mostre, street art, dibattiti, laboratori per le scuole, e la prima conferenza powered by Twitter Italia per mettere in rete competenze, idee e proposte in chiave antimafia. L’ingresso ai singoli eventi è gratuito.

Il 25, 26 e 27 settembre al villaggio allestito alla Casa del Jazz con musica, teatro, cinema, focus #RestartRoma e il Restart Talk per mettere in rete idee e proposte antimafia.

Tra gli ospiti la presidente della Camera Laura Boldrini, la presidente della Commissione Antimafia Rosy Bindi, l’assessore alla Legalità di Roma Capitale Alfonso Sabella. Tra gli artisti anche Gipi, Ninni Bruschetta, Dario Brunori, Mama Marjas, Colapesce e Marina Rei.

#RestartdaSud Festival è organizzato con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e allo Sport di Roma Capitale, Azienda Speciale Palaexpo – Casa del Jazz e Regione Lazio, con il sostegno dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e di SIAE, e con il contributo di Confcooperative, Doc Servizi, Museo del Fumetto Cosenza, Fondazione Roma Solidale, Cooperativa Diversamente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma #RestartdaSud, il festival dell’arte contro la mafia Roma #RestartdaSud, il festival dell’arte contro la mafia ultima modifica: 2015-09-23T02:47:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento