Riccione, lanciavano molotov a chi non pagava 7 arresti

I Carabinieri di Riccione hanno eseguito ordinanze di custodia cautelare a carico di 7 persone indagate a vario titolo per estorsione, detenzione e spaccio di stupefacenti e altri reati.

Tra i fatti contestati anche un episodio minatorio nei confronti di un assuntore, consistito nel lancio di alcune bottiglie incendiarie sul portone d’ingresso della sua abitazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Riccione, lanciavano molotov a chi non pagava 7 arresti Riccione, lanciavano molotov a chi non pagava 7 arresti ultima modifica: 2015-09-23T08:53:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento