Somaglia, infortunio sul lavoro a Guardamiglio quarantenne ricoverato al Niguarda

L’operaio di 42 anni è stato ricoverato all’ospedale Niguarda di Milano dopo l’incidente sul lavoro nell’azienda chimica in cui lavora da anni a Guardamiglio.

In base alla ricostruzione dei Carabinieri di Codogno, l’uomo, residente a Somaglia, stava lavorando in una cisterna quando gli è arrivato addosso un getto di acido nitrico che lo ha colpito su gran parte del volto causandogli ustioni gravissime anche nella zona degli occhi.

Lascia un commento