Gli Usa e l’Iran hanno compiuto i primi passi per ridurre le ostilità

Ad affermarlo il presidente iraniano, Rohani, intervistato da “60 Minutes” della Cbs. Il leader dell’Iran ha precisato che, nonostante l’intesa, “distanze, disaccordi, mancanza di fiducia, non andranno via presto”.

Rohani si è detto fiducioso che il Parlamento iraniano e il Consiglio Supremo per la Sicurezza Nazionale approveranno l’accordo sul nucleare. “La maggior parte dei cittadini, nei sondaggi, ha una visione positiva dell’accordo”.

Lascia un commento