Tokyo accantona il pacifismo degli ultimi 70 anni

Il Giappone, tra le proteste, mette da parte il pacifismo degli ultimi 70 anni e si accinge a dare un ruolo più attivo alle proprie forze armate, con anche la possibilità di inviare soldati e mezzi in missioni estere.

Shinzo Abe

Diventa legge il progetto fortemente voluto dal premier Shinzo Abe. La Camera Alta nipponica ha approvato le contestate norme sulla sicurezza, superando l’ostruzionismo delle opposizioni.

Lascia un commento