Trapianto record all’Ospedale Niguarda di Milano

Un uomo di 40 anni ha ricevuto un fegato “secondo una procedura mai utilizzata prima in Italia per questo organo”. L’intervento è partito da “un donatore in arresto cardiaco”. Il trapianto è avvenuto il 3 settembre e ha coinvolto il Policlinico San Matteo di Pavia e il Centro Nazionale Trapianti. “Si tratta di una ‘prima’ che ha permesso l’utilizzo dell’organo anche dopo il prolungato periodo di assenza di attività cardiaca”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trapianto record all’Ospedale Niguarda di Milano Trapianto record all’Ospedale Niguarda di Milano ultima modifica: 2015-09-14T11:43:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento