Terzigno, l’uomo che ha ucciso Vincenza Avino è l’ex marito

Tutto il Vesuviano è in stato di allarme. L’assassino dopo aver ucciso la donna le ha rubato la borsa e il telefonino. Da qui ha iniziato a telefonare ai parenti dell’ex moglie minacciandoli di morte.

L’ospedale Martiri di Villa Malta a Sarno, dove si trovano i parenti della vittima, è ora praticamente blindato, visto che i Carabinieri temono che l’uomo possa dirigersi lì.

Lascia un commento