Terzigno, donna uccisa davanti alla farmacia, il killer sarebbe l’ex marito

Il padre della donna uccisa non ha dubbi. “È stato l’ex marito, l’abbiamo più volte denunciato per stalking, alla fine l’ha uccisa”. Sulla vicenda indagano i Carabinieri, che seguono la pista passionale

La donna di 35 anni è morta dopo essere stata raggiunta da una serie di colpi di arma da fuoco a Terzigno, in provincia di Napoli.

La donna è stata ricoverata in condizioni gravissime nell’ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno dove è morta poco dopo. Secondo quanto si apprende la trentenne si trovava dinanzi ad una farmacia, in via Fiume, quando una macchina si è avvicinata ed ha fatto partire i colpi di pistola.

Lascia un commento