Firenze, incidente in moto morto Matteo Ciappi di 27 anni

Matteo Ciappi si trovava alla guida della sua moto e proveniva da via Poliziano verso il viale Spartaco Lavagnini, quando è stato colpito in pieno da una Mercedes che procedeva in via Lorenzo il Magnifico verso la Fortezza. E’ un incrocio regolato da un semaforo e gli accertamenti condotti dalla polizia municipale, grazie anche alla collaborazione di alcuni testimoni oculari dell’incidente, avrebbero rivelato che la Mercedes, condotta da un uomo, sia passata con il semaforo rosso.

La forza dell’impatto era stata tale che il corpo del centauro, nato a Bagno a Ripoli, era stato sbalzato di parecchi metri, mentre il suo scooter ormai distrutto era finito sul marciapiede alla sinistra di via Lorenzo il Magnifico. L’auto, semidistrutta, ha abbattuto il palo del semaforo prima di finire sullo stesso marciapiede.

Le condizioni di Matteo Ciappi sono apparse subito gravissime, tanto che l’ambulanza del 118 lo ha trasportato al policlinico di Careggi in codice rosso. Le ferite si sono rivelate fatali e Matteo è deceduto sabato mattina al policlinico di Careggi.

Lascia un commento