San Giorgio Jonico, malore per il caldo morto Arcangelo De Marco

L’uomo di 42 anni è spirato nell’ospedale San Carlo di Potenza, dove era ricoverato da oltre un mese. Arcangelo De Marco, bracciante di 42 anni di San Giorgio Jonico, era stato colpito da un malore nelle campagne del Metapontino, il 5 agosto scorso, mentre lavorava all’acinellatura dell’uva.

Il bilancio accertato di lavoratori morti per il caldo durante i lavori in campagna di questa estate sale a 14 vittime.

Lascia un commento