Firenze, nel quartiere 5 nasce l’iniziativa Cantine in piazza

Ad iniziare dal mese di Ottobre nel quartiere 5 nasce l’iniziativa “Cantine in piazza”, che vedrà la luce per la prima volta sul territorio del Comune di Firenze domenica 11 ottobre 2015, contemporaneamente in Piazza delle Medaglie d’oro e Piazza Primo Maggio, dalle 9 alle 17.

Si tratta di una iniziativa fortemente voluta dal Quartiere, che permetterà ai cittadini residenti di poter vendere, in spazi organizzati ad hoc, gli oggetti di casa non più utilizzati, diventando per un giorno dei veri e propri “bottegai”. La vendita è riservata esclusivamente alle persone residenti nel quartiere e non ai venditori professionisti.

L’intento, oltre a quello di ricreare un vero e proprio mercatino dell’ antiquariato con protagonisti i cittadini, è anche quello di creare un luogo ed un momento di aggregazione e socialità.

Queste prime due piazze che ospiteranno le circa 80 postazioni di vendita di “Cantine in piazza”, avranno la funzione di sperimentare una manifestazione innovativa per il Comune di Firenze e di promuovere le manifestazioni successive che verranno organizzate in tutto il quartiere, con date che verranno comunicate con largo anticipo, in modo da permettere a tutti gli interessati di iscriversi. Il Progetto a regime, dopo le necessarie verifiche vuole coinvolgere, infatti, tutto il territorio del quartiere.

Le iscrizioni per i primi due appuntamenti di “Cantine in Piazza” scadono il 30 Settembre 2015, e i residenti nelle aree individuate che lo desiderano potranno iscriversi seguendo le modalità ed i tempi indicati nel sito del comune di Firenze, alle pagine:

http://q5.comune.fi.it/

Da questa pagina, seguendo i link di “Cantine in Piazza”, è possibile scaricare il regolamento e tutti i moduli necessari per l’iscrizione, che è aperta a tutti i residenti del quartiere 5.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, nel quartiere 5 nasce l’iniziativa Cantine in piazza Firenze, nel quartiere 5 nasce l’iniziativa Cantine in piazza ultima modifica: 2015-09-08T02:58:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento