Chiari, quarantenne perde il lavoro e si sdraia sui binari in attesa del treno

L’uomo di 49 anni rimasto senza lavoro ha tentato il suicidio, ma è stato salvato dall’intervento delle forze dell’ordine. Il quarantenne si è sdraiato sui binari nella stazione ferroviaria di Chiari in attesa del passaggio del treno.

I Carabinieri sono subito intervenuti togliendo l’uomo dai binari e convincendolo a desistere dai suoi propositi. Trasferito in ospedale per controlli l’uomo è stato dimesso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Chiari, quarantenne perde il lavoro e si sdraia sui binari in attesa del treno Chiari, quarantenne perde il lavoro e si sdraia sui binari in attesa del treno ultima modifica: 2015-09-08T13:13:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento