Viareggio, versiliese si toglie la vita in porto legato alla sedia a rotelle

E’ successo davanti alla Capitaneria di porto di Viareggio. Un versiliese di 50 anni si è suicidato buttandosi in mare nelle acque del porto dopo essersi legato alla sua sedia a rotelle.

Alcuni testimoni hanno riferito che l’uomo, disabile, è rimasto a lungo sul pontile all’approdo della Madonnina, fumando molte sigarette, poi si è gettato.

Sul posto sono intervenuti anche i sommozzatori dei vigili del fuoco di Livorno, che hanno cercato e individuato il corpo; presenti polizia, Capitaneria e Croce Verde.

9 su 10 da parte di 34 recensori Viareggio, versiliese si toglie la vita in porto legato alla sedia a rotelle Viareggio, versiliese si toglie la vita in porto legato alla sedia a rotelle ultima modifica: 2015-09-07T09:59:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento