Riapertura delle scuole, stangata per le famiglie per i costi di libri e corredo

L’allarme è stato rilanciato del Codacons che stima in 1100 euro la spesa per ogni studente. Per penne, diari, quaderni, zaini e astucci quest’anno si spenderanno circa 500 euro in più rispetto al 2014; per i libri invece tra i 280 e i 600 euro.

L’associazione dei consumatori suggerisce che per risparmiare almeno il 40% sarebbe sufficiente non seguire le mode, approfittando al meglio delle offerte promozionali.

Lascia un commento