Reggio Calabria, sessantenne si lancia contro l’auto del cognato provocandone il ribaltamento

Sembrava un normale incidente stradale ma in realtà era uno speronamento volontario alla cui base ci sono vecchie ruggini.

Dopo l’arresto per l’uomo di 62 anni è stato disposto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dal cognato.

Lascia un commento