Bergamo, trentenne trovato morto nei bagni dell’Auchan a Porto Sant’Elpidio

L’uomo di 34 anni, di origini bergamasche, è stato trovato morto all’interno dei bagni del centro commerciale Auchan a Porto Sant’Elpidio. La scoperta è stata fatta da un vigilante che stava compiendo le ultime mansioni e i controlli prima della chiusura.

In un primo momento sono stati allertati anche i Vigili del fuoco di Fermo visto che una delle porte risultava chiusa dall’interno. Poi il vigilante è riuscito da solo ad aprire la porta facendo la drammatica scoperta. A terra c’era l’uomo e vicino al corpo una siringa tanto che gli inquirenti sospettano possa trattarsi di un’overdose.

Il vigilante ha dato l’allarme ed allertato i soccorsi, in primis il 118. Nel giro di pochi minuti è arrivata un’ambulanza con un medico che non ha potuto però fare altro che constatare il decesso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bergamo, trentenne trovato morto nei bagni dell’Auchan a Porto Sant’Elpidio Bergamo, trentenne trovato morto nei bagni dell’Auchan a Porto Sant’Elpidio ultima modifica: 2015-09-01T16:45:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento