ChiamaRoma 060606, 1 milione di chiamate in cinque mesi

campidoglioQuasi un milione le chiamate al Contact Center di Roma Capitale 060606 dal 1° aprile ad oggi. E con la nuova gestione (RTI Abramo Customer Care – Telecom Italia – Telecom Italia Digital Solutions) nessun disservizio segnalato.

Il 70% delle richieste dei chiamanti è stato preso in carico e risolto direttamente dall’operatore, mentre il restante 30% è stato dirottato agli uffici competenti. Nel trimestre aprile-giugno le chiamate hanno riguardato soprattutto gli scioperi dei mezzi pubblici, gli allerta meteo e i disagi causati dalle intense piogge, le graduatorie per le iscrizioni alle scuole dell’infanzia e agli asili nido, le fatturazioni Ta.Ri. domestiche e non domestiche, l’Imu e la Tasi; oppure avvenimenti specifici come l’incendio al Terminal 3 all’Aeroporto di Fiumicino o le iniziative culturali previste per il 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno e 29 giugno.

Nella quotidianità, invece, le richieste di informazioni vanno dalle certificazioni anagrafiche alle carte d’identità, agli estratti degli atti di matrimonio, di nascita, di morte e di residenza. Molte anche le informazioni e le segnalazioni sui servizi erogati dalle aziende partecipate Atac, Acea e Ama.

Numerose le segnalazioni di utenti per incidenti stradali, buche, presenza di siringhe, scritte omofobe e razziste, oltre le richieste di oggetti smarriti e di rimozione autoveicoli. Nei giorni feriali, la sera, gli utenti chiedono soprattutto indirizzi e numeri utili di ospedali e spesso anche interventi sanitari o di polizia.

Il dato interessante riguarda il gradimento del servizio da parte degli utenti: circa il 70% ha espresso un giudizio positivo.

“Nonostante la transizione da un gestore all’altro – dichiara Alessandra Cattoi, assessora al Patrimonio, Politiche UE, Comunicazione e Pari Opportunità – il servizio non ha perso l’efficienza che lo ha contraddistinto per lunghi anni, assicurando ottimi livelli di performance in pochi mesi. Il Contact Center 060606 continua, quindi, a essere il principale punto di riferimento per le domande dei romani e uno strumento fondamentale di dialogo sempre aperto tra l’amministrazione e i cittadini. Siamo felici che questo passaggio sia stato condotto con successo e ringrazio tutti coloro che hanno lavorato a questo risultato e che, quotidianamente, si spendono per dare un servizio sempre migliore alla città”.

9 su 10 da parte di 34 recensori ChiamaRoma 060606, 1 milione di chiamate in cinque mesi ChiamaRoma 060606, 1 milione di chiamate in cinque mesi ultima modifica: 2015-08-30T02:51:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento