Rocca Imperiale, incidente in Namibia morta Amalia Aletti stilista di 34 anni

La calabrese aveva trovato successo e fama a Milano quale stilista e direttrice di sfilate per Prada. Amalia Aletti ed il suo compagno erano stati in vacanza a Rocca Imperiale dove vivono i genitori Vincenzo e Patrizia. Poi la partenza per l’Africa. Amalia Aletti era partita alla volta della Namibia per una vacanza con il compagno. La Jeep su cui viaggiava con il compagno si è capovolta e la stilista è rimasta vittima dell’incidente.

Lo scontro, verificatosi a considerevole distanza dai centri abitati ha, di fatto, rallentato notevolmente l’intervento dei soccorsi, inutili quando sono giunti sul posto.

Amalia Aletti era cugina diretta dell’editore Giuseppe Aletti, ideatore e promotore del Festival di poesia “Il Federiciano”.

Lascia un commento