Alla Roma è mancato un po’ di cinismo

Inizia con il piede sbagliato il nuovo campionato per i giallorossi con un pareggio al Bentegodi 1-1. La Roma ha cercato maggiormente la vittoria, grazie soprattutto alle iniziative di Pianic, ma il Verona ha avuto il merito di passare in vantaggio per primo, al 16′ st con Jankovic, e di saper resistere bene alle folate finali degli uomini di Garcia, che avevano trovato il pareggio al 22′ con tiro di Florenzi.

”Con un po’ più di cattiveria, con un po’ più di cinismo, potevamo portare la partita in porto, ma abbiamo dato tutto. La squadra è uscita a fatica, nel senso che ha dato tutto in campo. Conta il risultato, ma conta anche quello che hai dato. Continuando così, possiamo dire la nostra sul campionato”: così Alessandro Florenzi commenta il pareggio della Roma con il Verona.

”Diciamo che è un pareggio normale. L’atteggiamento collettivo c’è ma non è bastato per i tre punti, ma siamo sulla strada giusta”. Così l’allenatore della Roma, Rudi Garcia. Il francese ha sottolineato che il Verona ”è una squadra tosta da affrontare in casa e sarà così anche per gli altri”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Alla Roma è mancato un po’ di cinismo Alla Roma è mancato un po’ di cinismo ultima modifica: 2015-08-22T21:08:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento