Milano, litiga con l’ex scende sui binari della metro a San Babila e minaccia di buttarsi

Attimi di tensione in metropolitana alla fermata di San Babila a Milano. Una donna di 24 anni, dopo una lite con l’ex compagno, è scesa sui binari minacciando di buttarsi. La donna è stata salvata da quattro poliziotti poco prima dell’arrivo del treno.

Sul posto sono intervenuti gli agenti per sedare una violenta lite scoppiata tra un uomo di 39 anni e una donna di 24 anni, entrambi italiani. I due si erano lasciati qualche mese fa e si erano dati appuntamento per restituirsi alcuni effetti personali.

Dopo che la Polizia è riuscita a riportare la calma la ventenne, che non si è rassegnata alla fine della storia, urlando ha iniziato a correre dal mezzanino verso i binari della metro. Un agente è riuscito ad afferrarla per un braccio per tirarla via. Subito dopo sono arrivati anche altri tre poliziotti, che sono riusciti a riportare la donna sulla banchina, pochi istanti prima che passasse il treno. La giovane è stata portata al Policlinico per accertamenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, litiga con l’ex scende sui binari della metro a San Babila e minaccia di buttarsi Milano, litiga con l’ex scende sui binari della metro a San Babila e minaccia di buttarsi ultima modifica: 2015-08-20T19:39:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento