Bangkok, uccisi due malaysiani, due taiwanesi, due singaporiani e un cinese di Hong Kong

Lo ha comunicato la polizia thailandese, includendo tra le vittime almeno 7 stranieri: due malaysiani, due taiwanesi, due singaporiani e un cinese di Hong Kong.

Aggiornato il bilancio dell’attentato salito ad almeno 22 morti e 123 feriti.

Con l’area dell’attentato ancora chiusa al traffico, la Polizia sta visionando un filmato che mostra un sospetto abbandonare una borsa nel luogo dell’attacco pochi istanti prima dell’esplosione.

Lascia un commento