Roma, Musei e cultura il pienone di Ferragosto

Musei aperti a Ferragosto: buona idea. E i dati confermano: chi passa la festa a Roma, romano o turista che sia, considera gli spazi espositivi come mete privilegiate. E così nel weekend del 15 e 16 agosto sono stati in oltre settemila a visitare i Musei Civici della Capitale.

I più visitati si confermano, nell’ordine: Capitolini, Ara Pacis, Museo di Roma, Mercati di Traiano. Fuori dal circuito dei civici, Scuderie del Quirinale e Palaexpo hanno registrato 2.300 ingressi, 1.200 il solo giorno di Ferragosto quando entrambi sono rimasti aperti fino alle 23.

Ma è l’intero versante della cultura cittadina ad aver funzionato a dovere, con esiti lusinghieri come il nutrito pubblico al concerto della Casa del Jazz e il tutto esaurito agli spettacoli di Piero Angela e Paco Lanciano ai Fori di Augusto e Cesare.

“Un segnale importante”, ha commentato l’assessore alla Cultura Giovanna Marinelli. “Che dimostra ancora una volta quanto Roma trovi nel connubio tra arte e turismo una delle sue principali risorse”.

Lascia un commento