Riaprono le scuole, in arrivo la stangata di settembre per le famiglie italiane

Con la riapertura delle scuole le famiglie dovranno acquistare libri, zaini, quaderni e corredo scolastico vario per gli studenti. Negozi e supermercati di tutta Italia, scrive in una nota il Codacons, hanno già rifornito gli scaffali di tutto l’occorrente per la scuola, da diari e quaderni “low cost” a zaini e astucci griffatissimi con le marche del momento, sempre più richieste dai giovanissimi.

In base alle prime stime del Codacons, il corredo scolastico (penne, diari, quaderni, zaini, astucci, ecc.) comporterà quest’anno un maggior esborso del +1,7% rispetto al 2014.

Lascia un commento