Bangkok, bomba nei pressi di un tempio indù 15 morti tra le vittime anche turisti

Si contano almeno 15 morti e 80 feriti. L’esplosione è stata talmente violenta, al punto che brandelli di corpi sono stati ritrovati in una vasta area attorno al luogo dell’attentato. Tra le vittime anche molti turisti.

L’esplosione è avvenuta nella zona di Rachaprasong, “incrocio affollatissimo, a 5 metri da un piccolo tempio dove in molti si recano a pregare”. L’incrocio è stato per almeno 2 mesi il quartier generale delle camicie rosse durante le proteste del 2010. Al momento dell’esplosione era l’ora di punta. Il grande botto ha provocato sgomento, caos e paura.

Lascia un commento