Formigliana, morto in un incidente Alberto Bellan operaio della Zschimmer & Schwarz

La vittima aveva 22 anni e giocava a basket in serie D con la Pallacanestro Trino. Alberto Bellan è deceduto in un sinistro stradale dopo una serata di festa nel Biellese trascorsa con la fidanzata.

La tragedia è avvenuta a Formigliana. Alberto Bellan avrebbe perso il controllo della propria auto, che è andata a schiantarsi contro il muretto di un canale. Il giovane lavorava come operaio alla Zschimmer & Schwarz di Tricerro.

Lascia un commento