Sostanze tossiche protagoniste del disastro a Tianjin

Lo rende noto Greenpeace, citando fonti della stazione di controllo dell’aria della città. Sostanze che sono “una minaccia per la salute umana”, continua Greenpeace.Sarebbero cianuro di sodio, diisocianato di toluene e carburo di calcio le sostanze tossiche protagoniste del disastro a Tianjin.

Se la prima è particolarmente tossica, le altre reagiscono violentemente al contatto con l’acqua, rischiando di esplodere. Il disastro ha provocato la morte di 50 persone e il ferimento di altre 700.

Lascia un commento