Salerno, bimbo bielorusso di 14 mesi giù dal primo piano di una palazzina

La tragedia è avvenuta nel centro storico. Il bimbo ha una frattura al cranio ed è in prognosi riservata. In casa c’era solo la madre la quale in un primo momento ha detto che il figlio era caduto dal seggiolone, poi dalle scale. Solo alla fine ha riferito della caduta dal balcone.

Il bimbo è stato soccorso e portato all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona. Qui il ricovero nel reparto di pediatria con un quadro clinico risultato subito preoccupante. Per questo i sanitari hanno ordinato il trasferimento verso il Santobono di Napoli.

Il piccolo ha una contusione all’arcata sopraccigliare, una serie di lesioni interne e una frattura al cranio. Il bimbo è però vigile ma i medici non possono escludere delle emorragie interne e per questo non hanno sciolto la prognosi.

Lascia un commento