Milano, si tuffa in una vasca artificiale del parco Nord morto il ghanese Simon di 19 anni

Lo straniero è spirato all’ospedale Sacco dopo essersi tuffato in una vasca artificiale all’interno del parco Nord, a Milano.

Identificato dai Carabinieri, era un ghanese di 19 anni, di nome Simon, in Italia come rifugiato politico e affidato alla Croce Rossa di Bresso.

Il giovane si era tuffato in acqua per difendersi dal caldo e non era risalito in superficie.

Lascia un commento