Roma, all’altezza di Selva Candida auto precipita sul Gra morto sessantenne

Non è chiaro se l’uomo abbia avuto un malore oppure un guasto tecnico all’auto. L’incidente è avvenuto poco dopo le 23 di sabato.

L’automobilista stava guidando su un cavalcavia sopra al Grande Raccordo Anulare di Roma. L’uomo ha perso il controllo del mezzo ed è precipitato proprio sul Gra, all’altezza del km 7, in prossimità della galleria Selva Candida: è morto sul colpo. Si tratta di un sessantasettenne.

Lascia un commento