Escursionista italiano morto nella Valle di Nahr Ibrahim

Un altro è rimasto ferito in modo lieve in un incidente durante un trekking in Libano. I media libanesi riferiscono che i due stavano effettuando una passeggiata nella Valle di Nahr Ibrahim, quando uno è caduto. Il compagno, nel tentativo di aiutarlo, è caduto a sua volta.

Gli escursionisti sono riusciti a contattare i pompieri per telefono senza però indicare con precisione la loro posizione, e sono iniziate le ricerche.

L’ambasciatore italiano Massimo Marotti si è recato sul posto. La vittima sarebbe l’escursionista più giovane dei due.

Lascia un commento