In Tunisia chiudono 80 moschee, invece noi ne apriamo 2 a Milano

Va all’attacco Matteo Salvini. “Non è un problema religioso, nessuno ha problemi con l’ebraismo o con gli evangelisti. In tutto il mondo si alzano i muri contro chi in nome della religione vuole uccidere gli infedeli, tranne che nel nostro Paese. La moschea di via Jenner – afferma il leader della Lega Nord – va chiusa domani mattina, perché lì sono stati trovati dei terroristi. Costruire nuove moschee è una scelta politica della sinistra italiana”.

Lascia un commento