Quartu Sant’Elena, la terza città della Sardegna senza sindaco lascia Delunas

Sono trascorsi appena due mesi dalle elezioni e Quartu Sant’Elena, 70 mila abitanti, terza città dell’Isola per numero di abitanti, rimane senza primo cittadino. Stefano Delunas si è dimesso in aula al termine di una concitata seduta di Consiglio comunale.

L’ipotesi del commissariamento potrebbe però essere scongiurata. Il sindaco ha 20 giorni per ritirare le dimissioni dopo un chiarimento con il Pd, dato che il problema è tutto interno al partito.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento