Partiti gli stage della seconda edizione del Premio ArtePollino

Partita la fase di stage della seconda edizione del Premio ArtePollino che si concluderà l’8 agosto 2015. In questo periodo l’associazione ArtePollino ospiterà un gruppo di allievi e docenti provenienti da varie Accademie di Belle Arti italiane, allo scopo di far conoscere il territorio del Parco Nazionale del Pollino, gli artisti e le opere del progetto “ArtePollino UnAltroSud”.

Ogni Accademia parteciperà con un massimo di tre allievi, accompagnati da un docente tutor. L’iniziativa è patrocinata dal programma di promozione e diffusione dell’arte “Sensi Contemporanei” e sostenuta dall’APT di Basilicata e dall’Ente Parco Nazionale del Pollino. Le Accademie che hanno aderito sono sette: Bari, Catanzaro, L’Aquila, Napoli, Ravenna, Reggio Calabria, Roma.

Il bando 2015 presenta una novità rispetto all’edizione precedente, la menzione speciale che sarà riconosciuta al candidato che presenterà la “migliore tavola” dal punto di vista grafico e comunicativo. Inoltre, con questa edizione, l’associazione ha voluto dare particolare importanza al tema dei suoli, scelto dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per il 2015 e sul quale ciascuno è chiamato a riflettere. L’obiettivo è mettere in relazione il paesaggio e l’arte, attraverso l’esplorazione, la conoscenza e il racconto di esperienze; per questo motivo il programma è ricco di escursioni, incontri con esperti e attività laboratoriali. Al termine dello stage gli studenti presenteranno un elaborato che sarà valutato da una giuria di esperti. Il miglior progetto sarà realizzato e andrà ad arricchire il patrimonio artistico del Parco.

Lascia un commento