Addio a Orlando Orfei papà del circo italiano

Orlando Orfei, papà del circo italiano e mondiale, è morto a 95 anni a Rio de Janeiro.

L’artista, che soffriva di Alzheimer, è deceduto a seguito di una polmonite. Nato a Riva del Garda nel 1920, attorno alla metà degli anni Cinquanta iniziò la sua carriera di ammaestratore di belve, che lo rese famosissimo.

Alla fine degli anni Sessanta si trasferì in Brasile, dove fondò il Circo nazionale italiano, oltre a gestire un grande parco di divertimenti.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento