Milano, cittadino dell’Azerbaigian ruba 16 confezioni profumo Chanel

Lo straniero di 35 anni è stato arrestato dagli agenti del Nucleo reato predatori della Polizia locale di Milano dopo una colluttazione con il personale di sicurezza di un grande magazzino.

In una borsa “schermata” per eludere i dispositivi anti taccheggio aveva messo 16 confezioni di profumo Chanel per oltre 2000 euro. L’uomo è stato bloccato dai vigili al loro arrivo ed è stato arrestato per rapina impropria.

Lascia un commento