Roma, gioiellieri rapinati in viale Castrense bottino 50 mila euro

Due motociclisti armati di pistola hanno tagliato la strada all’auto di un orefice che viaggiava con il suo assistente. Un malvivente ha piazzato la canna dell’arma contro la testa del guidatore che è stato costretto a consegnargli una valigetta che conteneva preziosi per 50 mila euro.

Un colpo durato pochi minuti sotto gli occhi di altri automobilisti anche loro terrorizzati per quello che stava accadendo. Sul posto è accorsa la polizia che si occupa dell’indagini.

Effettuati posti di blocco ma i malviventi sono riusciti a fuggire con il bottino. Gli agenti stanno indagando anche nell’ambiente dei ricettatori per intercettare la refurtiva e arrivare agli autori del colpo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, gioiellieri rapinati in viale Castrense bottino 50 mila euro Roma, gioiellieri rapinati in viale Castrense bottino 50 mila euro ultima modifica: 2015-07-25T06:19:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento