Lamezia Terme, Bruno Muraca è in libertà

Riceviamo e pubblichiamo la nota pervenuta in redazione dall’avvocato Armando Chirumbolo. “In merito all’articolo apparso oggi, nel quale si da notizia dell’avvenuto arresto del sig. Bruno Muraca di Lamezia Terme, di anni 28, per “Sfruttamento della prostituzione ed induzione alla prostituzione”, l’ Avvocato Armando Chirumbolo del Foro di Lamezia Terme, in qualità di difensore di fiducia del sig. Bruno Muraca, viene a precisarVi che il provvedimento emesso a carico del proprio assistito, dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lamezia Terme – GIP Dr. Carlo Fontanazza – con il quale veniva inflitta al Muraca medesimo la misura cautelare degli arresti domiciliari, risale allo scorso 30 Giugno 2015. L’Avvocato Armando Chirumbolo specifica, altresì, che il sig. Bruno Muraca, a seguito di formale richiesta, è stato già sottoposto ad interrogatorio di garanzia presso il GIP di Lamezia Terme Dr. Carlo Fontanazza, interrogatorio nel corso del quale è stata chiarita la posizione del sig. Muraca Bruno in merito ai capi di accusa ascrittigli – ovvero “al giro di prostituzione di cui egli ne sarebbe stato l’organizzatore” -. L’Avvocato Armando Chirumbolo, all’esito delle risultanze dell’interrogatorio di garanzia del sig. Muraca Bruno presso il GIP di Lamezia Terme, ha proposto Istanza di Riesame al Tribunale delle Libertà di Catanzaro, insistendo sulla estraneità del Muraca Bruno a qualsiasi organizzazione dedita allo sfruttamento della prostituzione ed alla induzione al meretricio, ed ha chiesto nella Udienza in Camera di Consiglio del 21.07.2015 “di annullare l’Ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domicilia, ordinando l’immediata liberazione del Muraca Bruno …”. Il Tribunale delle Libertà di Catanzaro, riunitosi in Camera di Consiglio per la trattazione dell’impugnazione, ha accolto l’istanza proposta dall’Avv. Armando Chirumbolo, ordinando l’immediata liberazione del Sig. Bruno Muraca, con il solo obbligo della firma in attesa dell’udienza che si terrà dinnanzi al Giudice per le indagini Preliminari del Tribunale di Lamezia Terme. L’Avvocato Armando Chirumbolo, pertanto, in qualità di difensore di fiducia del sig. Muraca Bruno chiede vengano pubblicate le correzioni ed i chiarimenti di cui sopra riguardanti la posizione del proprio assistito”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lamezia Terme, Bruno Muraca è in libertà Lamezia Terme, Bruno Muraca è in libertà ultima modifica: 2015-07-24T19:39:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento