Atene, il Parlamento approva il secondo pacchetto di riforme richieste dai creditori

La Grecia rispetta gli accordi sanciti per riaprire la trattativa sul piano di salvataggio. Le riforme hanno ottenuto il sì della maggioranza assoluta dei 300 membri del Parlamento.

Tsipras

Hanno votato sì anche l’ex ministro delle Finanze, Varoufakis, e 4 deputati di Syriza che si erano astenuti nel voto precedente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Atene, il Parlamento approva il secondo pacchetto di riforme richieste dai creditori Atene, il Parlamento approva il secondo pacchetto di riforme richieste dai creditori ultima modifica: 2015-07-23T06:04:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento